L'uso delle virgolette in tedesco

Introduzione

Le virgolette vengono impiegate maggiormente per indicare il discorso diretto ma anche in altri casi. In tedesco le virgolette d'apertura si mettono in basso e quelle di chiusura in alto „...“. Troverete altri approfondimenti nei capitoletti in basso.

Indice

  • Il discorso diretto
  • Titoli
  • La messa in rilievo
  • Le virgolette semplici

Il discorso diretto

Come in italiano anche in tedesco il discorso diretto si inserisce tra virgolette.

Esempio:
Vergnügt rief Marie: „Wo ist mein Geburtstagskuchen?“ Marie esclamò divertita "Dov'è la mia torta di compleanno?"
„Mein Hund kann auf Befehl ein Häufchen machen“, sagte Stefan stolz und Dani nickte."Il mio cane fa i bisognini a comando", disse Steffan orgoglioso mentre Dani annuiva.

Nota

Anche in tedesco si iniziano a vedere sempre più spesso questi tipi di virgolette: “…”, »…«.

La versione corretta rimane però questa: „…“.

Titoli

Nel linguaggio scritto i titoli di film, libri, opere teatrali e simili devono essere contrassegnati in modo particolare, spesso tramite l'uso delle virgolette.

Esempio:
In der Schule müssen wir „Die neuen Leiden des jungen W.“ von Ulrich Plenzdorf lesen. A scuola dobbiamo leggere "I nuovi dolori del giovane Werther" di Ulrich Plenzdorf.
Wir haben letzte Woche im Deutschunterricht den Film „Die Legende von Paul und Paula“ geschaut. Ist das Drehbuch nicht auch von Plenzdorf?La settimana scorsa a lezione di tedesco abbiamo visto il film "La leggenda di Paul e Paula". La sceneggiatura non è anche di Plenzdorf?
Ich weiß es nicht, aber wir gucken nie Filme. Manchmal müssen wir ins Theater gehen. Das ist total langweilig. Letztes Schuljahr mussten wir uns drei Stunden lang „Don Carlos“ anschauen. Ich bin eingeschlafen.Non lo so, ma noi non guardiamo mai film. A volte dobbiamo andare al teatro. È proprio noioso. L'anno scorso abbiamo dovuto guardare per tre ore "Don Carlos". Io mi sono addormentato.

La messa in rilievo

Quando vogliamo mettere in rilievo qualcosa all'interno di una frase possiamo impiegare anche le virgolette al posto di altri tipi di formattazione del testo (come il corsivo, il grassetto o il sottolineato).

Esempio:
Das Wörtchen „war“ ist die dritte Person Singular/Präteritum des Verbs „sein“. La parolina "war" corrisponde al preterito del verbo "sein", terza persona singolare.

Le virgolette semplici

Le virgolette alte semplici vengono impiegate per contrassegnare o mettere in rilievo qualcosa che si trova all'interno del discorso diretto.

Esempio:
Sandra fragte Karsten: „Schatz, wollen wir uns nicht mal wieder eine romantische Komödie anschauen? Heute abend läuft ‚Hitch – der Datedoktor‘ im Fernsehen.“ Karsten antwortete: „Bitte stör mich jetzt nicht beim Meditieren, Liebling.“Sandra chiese a Karsten "Tesoro, ti andrebbe di vedere una commedia romantica? Questa sera c'è 'Hitch - Lui si che capisce le donne" in tv." Karsten rispose